HAMACHI GTR2 x4

Le parole sono superflue.
I fatti parlano di una sessione di HAMACHI di circa 1 ora dalle 23:30 alle 00:30.
Pista Imola 2004. uto BMW M3. No modding. Tutto originale
(anche se il BAldo avrebbe voluto barare!!!!)


      [FOTO che ritrae gli anonimi Dreax, WASD ed Epinoderma.. il jopad era al… box :-)]

Quattro animali:
-Epinoderma
-WASD
-Jopad
-IlDreax

Qui sotto devono esserci almeno 4 commenti. Dei 4 animali.

P.S. Chi e’ che aveva acceso i fari? Come si fa?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Tecnologia & Scimmie Varie. Contrassegna il permalink.

4 risposte a HAMACHI GTR2 x4

  1. Unknown ha detto:

    Sono una schiappa. Posso solo dire questo.Quei tre martelli pneumatici mi hanno davvero tartassato.Non solo alla tosa dove mi sportellavano infamemente facendomi girare a tradimento,ma anche in altre luoghi strategici della pista dove andavano terribilmente forte.Il risultato era quello di escursionare allegramente per i prati.Speriamo di riprenderci.Resta il fatto che e\’ stato DIVERTENTISSIMO

  2. Unknown ha detto:

    Divertente, divertente!Spero soolo che la prox volta l\’epino legga i miei messaggi.Ha girato tutto il tempo senza sapere chi era chi perché NONaveva schiacciato TAB x vedere i nomi dei contendenti.Per le luci mi sembra si faccia L oppure H. Il primo ad accenderleè stato WASD. Poi Dreax l\’ha seguito a ruota. La fiaccolata è duratagiusto il tempo delle prime prove. Alla gara tutti avevano altro a cuipensare…E comunque voto perché il Dreax si procuri un gamepad! Benchésia bravissimo, in certe curve andava un po\’ a scatti e in un paiodi occasioni l\’ho urtato infilandolo perché non curvava in manierafluida…E comunque: bisogna provare Flatout 2 quanto prima. Alla finedella prima gara erano tutti lì a sportellare!!! Se sapesseroche in Flatout2 è la norma x sopravvivere…

  3. Unknown ha detto:

    Spezzo una lancia in favore dell\’Epino. Non mi è sembrato cosìscarso come dice. Qualche "lungo" di troppo, è vero ma anchequalche giro veloce quando stava attento ai punti di staccata e nonsi lasciava trasportare dalla foga di cercare di passare a tutti i costiquello davanti. E\’ un atteggiamento troppo arcade: sappiamo bene chenella vita reale i sorpassi sono difficili e vanno fatti tallonando quellodavanti e cercare di indurlo a un suo errore. La guida irruenta puòessere più divertente e gratificante ma va fatta negli arcade. Moltomeglio farla a Flatout 2 o a Need For Speed però. Qui in generenon paga. Il più in forma comunque mi è sembrato il WASD.Sono curioso di sapere se ha guidato col gamepad Saitek ecome si è trovato (penso sia un bel pad ma nelle manovre di finoin rettilineo è una piaga x via della zona morta eccessiva).

  4. IlDreax ha detto:

    Le cuffiette e la tastierae che spasso per tutta la sera !I due mostri eran davantie di dietro tutti quanti ;-)Wasd e jopad eran gazzelleIlDreax e Epino mozzarelle …Io ho accesi dell\’auto i fariper non rischiar i miei danari:in superstrada, miei sapienti,c\’e\’ la multa se son spenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...