Lavorare d’Agosto

Lavorare d’Agosto ha diversi lati positivi.
 
IL LAVORO
Poco rumore in ufficio, poche interruzioni,la possibilita’ di concentrarsi e fare decentemente quello che si deve fare.
 
GLI INCONTRI
L’incontro con Esseri insoliti, come questa lucertolina di pochi cm, che scorrazzava al terzo piano dell’edificio in ufficio
 
  
                      LUCERTOLA IN SCATOLA                                                     LUCERTOLINA di 5 cm
 
I TRASFERIMENTI
I trasferimenti casa-lavoro sono quasi immediati, dai 21 minuti ai 18 minuti, una cosa impensabile in altri momenti dell’anno!
 
L’ORDINE & LE AVVENTURE TRAGICOMICHE
L’armadietto e la cassettiera sono in disordine da anni. Cosi’ senza infastidire nessuno si possono svuotare e si puo’ fare pulizia delle cose inutili. CIrca una cariolata di fogli inutili, poi decine di gingilli da buttare nella spazzatura indifferenziata…e per chiudere cosa dirne di 22 dico 22 pacchetti di fazzoletti di carta.. tutti iniziati?!?!
 
  
              I 22 pacchetti di fazzoletti                                           SPUMANTONI
 
Da mesi c’erano due bottiglie di spumantene ll’armadio. Era il momento di disfarsene. Nessuno le voleva bere, io sono astemio, cosi’ ho pensato bene di disfarmene.
Vado in bagno, scarto il tappo e con attenzione apro il tappo…. effetto gran premio di formula 1… una spumazza allucinante parte dalla bottiglia, si infrange sul lavandino del bagno ed in meno di un secondo… lo specchio di fronte a me (largo almeno 2 metri) e’ lavato, io sono zuppo di spumante dalle ginocchia ai capelli.. uno spettacolo raccapricciante! Sono in uno stato spregevole, ma sono fortunato.. non c’era nessuno affianco a me, se ci fosse stato mi avrebbe rotto la bottiglia in testa!
 
Ma io voglio aprofittare della fortuna, e la seconda bottiblia decido di aprirla in bagno, di fronte al cesso. (RECIDIVO!!!!). Pensavo cosi’ di poter evitare l’effetto doccia… Infatti, prendo vado in bagno, ma questa volta apro il tappo con molta piu’ attenzione… il risultato? Il piccolo bagno innafiato fin quasi al soffitto, e i miei pantaloni e  maglietta ancora piu’ zuppi… pavimento incondizioni indegne.
 
Passo altri 10 minuti a cercare di limitare i danni asciugando l’asciugabile… l’odore dolciastro di spumante mi rimarra’ addosso finoa sera.. per fortuna che sono solo e solo il buon Granny viene a sapere della mia tragica avventura…
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amenita'. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lavorare d’Agosto

  1. IlDreax ha detto:

    Oh Epino,non e\’ che in verita\’ ti stavi allenando con lo spumanteper la prossima premiazione dei go kart ?!?!?Sei un falso modestone ;-)A.

  2. Kate ha detto:

    Quanto avrei voluto assistere alla scena…Peccato per lo spreco di spumante pero`!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...