Il mio primo dipinto ad olio

 
Quanto ho patito.. mamma mia che vita che e’ stata!
Ma alla fine il mio buon maestro me lo ha fatto firmare e l’ho potuto appendere al muro ad asciugare.
Lo dico subito.. dipingere ad olio e’ davvero una vitaccia.
Ecco quali sono state le XII tappe della via crucis dell’ Epinoderma
 
2 ore per il disegno a matita
2 ore per dare la prima mano di fondo
2 ore per dare il fondo del piano
2 ore per la brocca
2 ore per la zucca arancione
2 ore per la zucca (per farla diventare verde, perche a farla arancione era troppo simile al fruttino al centro)
2 ore per quel coso indefinito che non so che frutto sia
2 ore per la cipolla rossa.. o era una rapa? So solo che ogni settimana diventava sempre piu’ piccola perche si seccava e cambiava anche il colore
2 ore per dare il fondo in modo decente togliendo le macchie che avevo messo a sproposito…
 
 
Ecco il risultato.. avrei voluto qualcosa di piu’ bello, ma purtroppo i limiti son questi.
Speriamo nel mio Pio maestro e nell’ascendente del buon Casma,
 altro insigne maestro della mia paesana scuola di Pittura e Disegno.
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Hobby. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...